una notte al louvre


MALEDETTO MODIGLIANI:
13 ottobre - o
re 21.00 - Ultra HD 4KGENERE Documentario | DURATA: 85 min | 4K Ultra HD


Maledetto Modigliani, al cinema la storia e l’opera di un artista maledetto e ribelle, genio scandaloso e maestro indiscusso dell’arte del Novecento In occasione delle celebrazioni a 100 anni dalla morte di Modigliani, arriva al cinema solo dal 12 al 14 ottobre Maledetto Modigliani, il docu-film sulla vita e l’opera di Amedeo Modigliani (1884-1920), un artista d’avanguardia diventato un classico contemporaneo amato e imitato in tutto il mondo. Livornese dalla vita breve e tormentata, Modì – come fu soprannominato – viene raccontato da un nuovo punto di vista: quello di Jeanne Hébuterne, l’ultima giovane compagna che si suicidò due giorni dopo la morte dell’amato nel gennaio del 1920. All’epoca Jeanne era incinta e lasciava una figlia di un anno. È proprio a partire dalla sua figura e dalla lettura di un passo dai Canti di Maldoror, il libro di Isidore Lautréamont Ducasse che Modigliani teneva sempre con sé, che si apre il docu-film. Maledetto Modigliani trae inoltre ispirazione dalla mostra Modigliani – Picasso. The Primitivist Revolution ­– curata da Marc Restellini e in programma all’Albertina di Vienna. Per comprendere Modigliani, quarto figlio di una famiglia di origini ebraiche sull’orlo di una crisi finanziaria, bisogna partire proprio dalla sua Livorno e da una provincia italiana che sin dagli albori gli è troppo stretta. Modigliani decide di partire e andare in cerca di altro. Va a Firenze, poi a Venezia. Arriva a Parigi nel 1906, a 21 anni. È qui che nasce la sua leggenda di artista maledetto.

LINK: Trailer


 

 

Info su segreteria telefonica 0324240853

Esplora Il Sito

La Grande Arte

Info e Contact

Cinema Corso
Corso Paolo Ferraris, 50
Domodossola VB

Tel: 0324.240853
Fax: 0324.223461

mail: info@cinemacorso.it